Andrea Tagliapietra - i don't like my size

Tagliapietra, dà prova di grande capacità nel saper transitare facilmente dalla pittura al video alla performance e mostra di essere un artista consapevole di poter riflettere sui grandi temi dell’esistenza, dell’inadeguatezza del proprio io, del rapporto tra il sé e l’altro da sé. Nell’allestimento sarà evidente notare come la differenza del mezzo di espressione, di sensibilità e di linguaggio determini diversi e possibili itinerari tra le opere, non necessariamente consequenziali e lineari.